Avanzamento cuoio capelluto

L’avanzamento/abbassamento del cuoio capelluto è una tecnica molto efficace nei soggetti (uomini e donne) che, generalmente per motivi ereditari, presentano un’attaccatura alta dei capelli. Tale procedura, effettuata in un unico intervento, consente di avanzare il capillizio fino a 2 cm. Essendo ripetibili nel tempo, l’avanzamento del capillizio può raggiungere un totale di 4-6 cm secondo il caso.

Tale intervento, per la limitata invasività, può essere associato ad altre procedura plastiche del terzo superiore quali il rimodellamento o l’arretramento della bozza frontale (cranioplastica frontale) e il lifting del sopracciglio.